Corpus Domini: l’Evento dell’anno in Molise, Campobasso

L’EVENTO PIÙ ATTESO DELL’ANNO IN MOLISE: IL CORPUS DOMINI. Il Molise, terra di antiche tradizioni e profonda religiosità, ospita ogni anno uno degli eventi più suggestivi e attesi d’Italia: la Processione del Corpus Domini a Campobasso che è senza dubbio l’evento più atteso dell’anno in Molise. Questo affascinante spettacolo, unico nel suo genere, unisce arte, devozione popolare e maestria artigianale in una celebrazione straordinaria che cattura l’attenzione di visitatori provenienti da ogni parte del mondo. Questo tradizionale evento tra gli eventi in Molise più suggestivi d’Italia.

1. La storia dell'evento più atteso dell'anno in Molise

La festa del Corpus Domini ha una lunga storia che affonda le radici nel XVI secolo, quando le confraternite laiche di Campobasso iniziarono ad allestire sacre rappresentazioni viventi su barelle portate a spalla durante la processione. Queste rappresentazioni, conosciute come “misteri al naturale”, raffiguravano episodi della vita dei santi e venivano allestite con grande cura e devozione. 

Ma è più avanti che l’evento assume la forma che oggi conosciamo, grazie all’ingegno e alla genialità dello scultore campobassano Paolo Saverio Di Zinno. Quest’artista, con l’aiuto dei valenti fabbri ferrai locali, progettò e realizzò le straordinarie macchine processionali conosciute come i “Misteri di Campobasso“. Queste opere d’arte, oltre a conservare il principio dei “misteri al naturale”, si arricchirono del gusto estetico barocco e della struttura in ferro ideata da Di Zinno, che consentiva ai figuranti di sembrare sospesi nel vuoto, creando un’illusione ottica unica.

2. Il Corpus Domini, una sfilata coinvolgente

Oggi, la Processione del Corpus Domini è l’evento più atteso dell’anno in Molise, non solo per i fedeli ma anche per i turisti che desiderano vivere un’esperienza unica e coinvolgente. La processione si tiene nel giorno della festività del Corpus Domini (quest’anno il 2 giugno 2024) e vede la partecipazione delle tre principali confraternite laiche cittadine: della Santissima Trinità, di Santa Maria della Croce e di Sant’Antonio Abate.

La sfilata si snoda per le strade della città di Campobasso, tra l’incredulità e la meraviglia delle persone, che possono ammirare la maestosità degli ingegni e la festosa partecipazione del popolo. I Misteri, rappresentanti scene della vita dei santi e della Bibbia, vengono portati a spalla dai devoti attraverso un percorso suggestivo che attraversa il centro storico della città. Durante la processione, i Misteri vengono accompagnati da musiche sacre e da scene tipiche, che rendono l’atmosfera ancora più coinvolgente e suggestiva. Gli angeli e i diavoli che sfilano sopra le teste dei partecipanti creano un’atmosfera magica e indimenticabile, trasportando i presenti in un altro tempo e in un’altra dimensione.

tradizioni del molise, i 10 eventi piu suggestivi del molise, misteri di campobasso, evento più atteso dell'anno in Molise, Corpus Domini

3. Ingegno e devozione per il Corpus Domini, l'evento più atteso dell'anno in Molise

La Processione del Corpus Domini a Campobasso è un evento straordinario che unisce arte, religiosità e tradizione in una celebrazione unica nel suo genere. Chiunque abbia l’opportunità di partecipare a questo evento non può che rimanere affascinato dalla maestosità degli ingegni, dalla festosa partecipazione del popolo e dalla profonda spiritualità che permea l’intera manifestazione. Un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita, che lascia un segno indelebile nel cuore di chiunque abbia la fortuna di parteciparvi.

4. Cosa fare nei giorni che precedono il Corpus Domini a Campobasso?

campobasso la città dei misteri

5. Altri eventi molto attesi e partecipati in Molise

Il Molise è anche una regione ricca di tradizioni millenarie e festività uniche che offre un viaggio indimenticabile attraverso una serie di eventi suggestivi che lasciano un segno indelebile nei cuori dei visitatori. Tra gli eventi più attesi dell’anno in Molise troviamo Il Carnevale di Larino: un esempio vivido di una ricca tradizione, con la sua magnifica sfilata di carri allegorici che prendono vita grazie alla passione e alla creatività dei giovani locali.  A Termoli l’Incendio del Castello offre uno spettacolo mozzafiato di luci e storia, ricordando l’assalto ottomano al Borgo Antico.

Il Fuoco di Sant’Antonio Abate e la ‘Ndocciata di Agnone celebrano antiche tradizioni legate alla cultura agro-pastorale, mentre eventi come “R Puogliar d’Maj” a Colle d’Anchise e la Festa del Grano di Jelsi offrono un affascinante viaggio nel folklore locale.

Le celebrazioni del matrimonio ottocentesco a Baranello e il CVTà – Street Fest a Civitacampomarano aggiungono un tocco di autenticità e creatività al panorama culturale della regione. La Festa dell’Uva a Riccia e il Presepe Vivente di San Polo Matese sono appuntamenti imperdibili per chi desidera immergersi nella storia e nella cultura locale. Infine, eventi come il Ver Sacrum a Bojano, il Festival Internazionale della Zampogna a Scapoli e la rappresentazione Frammenti d’Antico a Bagnoli del Trigno, offrono un’esperienza unica che mescola tradizione, arte e autenticità.

Sapevi che il Passaporto del Molise nasce per guidarti attraverso storia, cultura e tradizioni locali?